Peter P. Pachl

Sovrintendente della Berliner Symphoniker

Si forma musicalmente alla Music High School di Regensburger Domspatzen.

Nel 1972 inizia a studiare musica, e metodologia dello Spettacolo all’Università di Monaco, dove nel 1977 ha conseguito il dottorato.

Oltre ai suoi studi, Pachl ha lavorato come assistente alla ZDF e in vari teatri d’opera in Germania e all’estero.

Come la Günther Rennert, Götz Friedrich, Hans Neuenfels, Karl Wesseler, Herbert Junkers, Ulrich Brecht, Hans Guenther Heyme e Hans-Peter Lehmann. Dal 1979 ha iniziato a studiare economia a Mainz.

Pachl è stato assistente alla regia dal 74 al 75 presso il teatro di Norimberga, ha lavorato nel 1977-e nel 1979 come regista al Music Theatre a Wiesbaden e ha anche presentato le proprie produzioni a Ulm, Regensburg, Hildesheim, Coblenza, Wiesbaden, Wuppertal, Kassel, Bonn, Münster, Norimberga e Monaco prima.

Nel 1980 ha fondato il Music Theatre Pianopianissimo a Monaco di Baviera, che dirige oggi, e ha chiamato 1972 Internazionale Siegfried Wagner Society (ISWG) alla vita.

Dal 1990 al 1995 è stato direttore Pachl e amministratore delegato della Turingia Teatro di Stato Rudolstadt, Thüringer Symphoniker Saalfeld-Rudolstadt e Rudolstadt Festival.
Dal 1998 al 2000 ha lavorato come vicedirettore e direttore teatrale al Theater Hagen.