Ahmed El-Saedi

Direttore Artistico Cairo Symphony Orchestra

Compositore egiziano di opere per lo più orchestrali e da camera che sono state eseguite in Europa e nel Medio Oriente e Direttore D’orchestra. El-Saedi ha iniziato nel 1963, in Egitto studi privati di musica e successivamente ha studiato filosofia presso l’Università di Alessandria dal 1966 al 1968. Ha studiato teoria musicale con Awatif Abdel-Karim e Gamal Abdel-Rahim e pianoforte con Vsevolod Demidov e Libuše Křepelová presso il Conservatorio dell’Accademia delle Arti del Cairo dal 1968 al 1971 ottenendo il suo BMus con eccellenza.

Studia composizione con Sergey Balasanian presso il Conservatorio di Stato Tchaikovsky a Mosca nel 1973-74 e studia composizione con Friedrich Cerha, dirigendo con Otmar Suitner e Schenkerian con Franz Eibner all’Università di Vienna dal 1976 al 1984 , dove ha conseguito una laurea in direzione d’orchestra nel 1982 e una laurea in composizione nel 1984, nonché il Magister Artium nel 1985. Ha anche partecipato a seminari di direzione e fenomenologia musicale con Sergiu Celibidache presso la Johannes Gutenberg-Universität Mainz dal 1978-80.

Tra i suoi onori ricordiamo la Medalha Século Villa-Lobos del governo del Brasile (1988), il Premio di Stato per la Composizione in Egitto (1995) e il Premio di Stato per l’eccezionale successo nelle arti in Egitto nel 2000.

Come direttore d’orchestra, è stato ospite della Cairo Symphony Orchestra dal 1981 al 1988, come direttore d’orchestra dal 1991 al 1993 e dal 1993 al 1996 ed è stato direttore musicale e direttore principale dal 1996. Inoltre, ha lavorato come direttore artistico del coro A Cappella al Cairo dal 2001. Ha diretto orchestre in Austria, Brasile, Bulgaria, Canada, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Libano, Lituania, Messico, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Corea del Sud, Siria, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti. È anche attivo in altre posizioni. Ha fondato l’International Workshop for Orchestral Conducting al Cairo nel 2001 e il Arab Perspectives Festival al Cairo nel 2002.

Ha insegnato come professore associato presso il Conservatorio dell’Accademia delle arti al Cairo dal 1988 al 1992 e nel 1996-97 e ha insegnato come professore di orchestrazione, dove è stato presidente del dipartimento di composizione e direzione dal 1997.

Ha vissuto in Austria e in Egitto infatti dal 1976 residente in Austria, è diventato cittadino austriaco nel 1985. Oltre ai lavori elencati di seguito, il Prof. El-Saedi ha composto musica didattica, colonne sonore e canzoni popolari, oltre a musica incidentale per produzioni teatrali e televisive.